Il video mostra l'alimentazione delle balene dal loro punto di vista

Per nutrire, le balene usano una varietà di metodi e strategie, e uno dei principali e più comunemente usati è l'alimentazione delle bolle, una tecnica di pascolo complessa utilizzata da megattere e balene di briosa. Le balene circondano la preda - di solito salmone, aringhe o krills - e iniziano a soffiare bolle che finiscono per intrappolare il pesce in un cerchio stretto all'interno della rete a bolle. È allora che una balena fa il "richiamo del cibo" e tutti nuotano simultaneamente su e aprono la bocca, pronti per la cena.

Sembra un processo bello, complesso ed efficiente, vero? Perché è stato proprio questo "rituale" che i ricercatori sono stati in grado di catturare in immagini. E immagini bellissime. Oltre a ottenere i migliori scatti di questo movimento, le telecamere sulle balene mostrano il punto di vista delle megattere. “Le riprese sono molto innovative. Stiamo osservando come questi animali manipolano e preparano la loro preda per la cattura. Quindi ci sta permettendo di trovare nuove idee che in realtà non abbiamo mai avuto prima ", ha dichiarato Lars Bejder, direttore del Programma di ricerca sui mammiferi marini dell'Università di Manoa.

Spiega che le immagini offrono due angoli. Nel primo, dal punto di vista del drone, è possibile visualizzare le reti di bolle, come iniziano a emergere e come gli animali lo attraversano mentre si alzano. Le telecamere Whale, d'altra parte, mostrano la prospettiva dell'animale e la sovrapposizione dei due set di dati "è piuttosto eccitante", afferma Bejder.

I tag della fotocamera sono stati attaccati alle balene per studiare il comportamento

Le "tattiche" delle balene non sono utilizzate da tutta la popolazione di megattere in quanto non sono istintive ma hanno un comportamento appreso. Perché il processo funzioni, la cooperazione è fondamentale e può includere fino a 60 balene.

Le megattere sono migratorie e trascorrono metà dell'anno in Alaska in regioni ricche di cibo, dove stanno letteralmente “ingrassando” e si preparano per il viaggio alle Hawaii. I ricercatori hanno attaccato le etichette delle ventose dotate di fotocamera a un gruppo di balene nel sud-est dell'Alaska - dove si nutrono di reti a bolle - per capire questo comportamento.

“Le Hawaii sono un luogo di riproduzione e riposo. L'Alaska è il sito del foraggiamento e stiamo cercando di capire quanto costa questo modello di migrazione per questi animali e anche la quantità di prede che devono consumare per mantenere tutta questa migrazione ", spiega Bejder.

Fonte: riproduzione / Youtube

I dati raccolti dalle telecamere caricate da balene, i tag che misurano la forza di accelerazione e il drone stanno rivelando dettagli su come le balene si esibiscono, quanto spesso si nutrono e quanto devono consumare cibo per guadagnare abbastanza peso. la stagione riproduttiva.

La ricerca che mette in evidenza e chiarisce il comportamento delle balene fa parte di un'indagine sulle possibili cause del calo dei numeri delle megattere. La ricerca tiene conto dei cambiamenti nella disponibilità di cibo, dei cambiamenti nell'habitat e degli effetti dei cambiamenti climatici.