I turisti possono visitare la sala di controllo dello stabilimento di Chernobyl

Se stai ancora scegliendo la destinazione per le vacanze, Mega Curioso porta un suggerimento che ti ha dato qualcosa di cui parlare. La famosa Sala 4, dove controllavano il reattore esploso a Chernobyl causando il più grande incidente nucleare della storia, è visitabile dai turisti. Quindi, oseresti affrontare?

Secondo il canale di notizie della CNN, la stanza è aperta ai turisti purché indossino speciali indumenti protettivi, casco e guanti. La visita è guidata, ma dopo aver terminato il viaggio, la persona deve superare due esami che misurano i livelli di radioattività per garantire che non vi siano rischi dopo l'esposizione.

Per garantire che nessun oggetto nella stanza fosse “portato via” come souvenir dai visitatori, è stato fatto un ripulito per rimuovere qualsiasi materiale facile da trasportare. Questo per impedire l'avvio di qualsiasi contaminazione esterna.

il

Fonte: Efrem Lukatsky / Getty Images

catastrofe

Nel 1986, un'esplosione in uno dei reattori nucleari dell'impianto di Chernobyl causò il più grande incidente nucleare registrato nella storia. Sebbene siano stati segnalati ufficialmente 28 decessi dall'esplosione, si ritiene che il numero sia migliaia di volte più elevato in quanto le conseguenze hanno colpito le generazioni nate dopo l'incidente.

Anche se alcuni posti vicino all'impianto sono già sulla rotta di curiosi turisti, è la prima volta che una stanza così vicina all'incidente è aperta alla popolazione. Si stima che la radioattività locale sia 40.000 volte superiore al normale.