La donna ha già 44 bambini a 40 anni

Non hai letto male e MegaCurioso non sta inventando nessuna riga di questa storia. Mariam Nabatanzi, che vive in Uganda, ha compiuto 40 anni con il titolo di donna più fertile al mondo. Questo perché, a 40 anni, non ha niente di più, niente di meno (meno è una parola che non esiste nemmeno in questo caso) di 40 bambini .

La donna ha partorito per la prima volta all'età di 12 anni: una coppia di gemelli. Poi vennero altre sei paia di gemelli. Stai contando lì? (2 gemelli, poi altri 6 x 2 = 12, ovvero finora ci sono 14 bambini). Successivamente sono arrivate quattro QUATTRE serie di terzine (sì, 4 x 3 = 12), cinque serie di quadruple (5 x 4 = 20). Solo per chiunque perdersi nei conti: 2 + 12 + 12 + 20 = 44 bambini. Sei di loro sono morti durante il parto e Mariam si prende cura dei restanti 38 in un villaggio estremamente povero in Uganda.

Mariam con alcuni dei suoi 38 figli. Foto: Riproduzione / Tutto ciò che sta accadendo

Per rendere la vita ancora più difficile per lei, fu abbandonata dal marito, che in seguito fu scoperto essere il padre di altri 45 bambini. La situazione attirò l'attenzione della comunità medica che andò a studiare il caso di Mariam. La donna ha una condizione rara e genetica che le fa produrre una quantità anormale di uova, oltre ad avere ovaie molto grandi. Un medico che la esaminò da ragazza disse che non poteva assumere alcun tipo di contraccettivo a causa di ovaie di dimensioni anomale. Tuttavia, anni dopo, la raccomandazione è stata ritenuta infondata.

Mariam ha seguito una procedura per prevenire ulteriori gravidanze, poiché mantenere 38 bambini è molto difficile per le donne. Per sostenere tutti i suoi figli (il più grande ha 23 anni), Mariam accetta qualsiasi tipo di lavoro nel villaggio in cui vive: dalla vendita di spazzatura al taglio dei capelli delle persone. Ogni giorno, la donna cucina 55 semi per garantire l'alimentazione dei bambini che vivono in quattro gruppi di case uno accanto all'altro.