Il giovane scopre che la massa che cresce sull'addome era il suo gemello

Una ragazza di 17 anni in India ha deciso di chiedere aiuto dopo aver notato qualcosa di strano crescere nell'addome - "qualcosa" che negli ultimi 5 anni ha causato alla ragazza un certo disagio nel mangiare e nel dolore occasionale. Quindi, dopo aver subito diversi test, i medici hanno scoperto che gran parte della sua cavità addominale era piena di una massiccia massa di ossa, cartilagine, grasso e denti di 25 x 23 x 19 cm.

Gemello parassitario

Secondo Michelle Starr di Science Alert, esiste in realtà un tipo di tumore chiamato teratoma che è caratterizzato dalla formazione di masse contenenti queste strutture che abbiamo menzionato sopra. Tuttavia, nel caso dell'adolescente indiano, i medici hanno scoperto che ciò che aveva nell'addome erano in realtà i resti di un gemello che, durante la gravidanza, non si è evoluto e alla fine è stato assorbito nel corpo della ragazza quando i due feti erano ancora nel grembo di sua madre.

Conosciuto popolarmente come il "gemello parassitario", questa condizione molto rara si chiama feto nel feto (o FIF), si verifica in 1 su ogni 500.000 nascite ed è molto difficile da osservare nelle persone di età superiore ai 15 anni. Nella ragazza indiana, tuttavia, il suo gemello occupava uno spazio che si estende dall'epigastrio, che corrisponde all'addome superiore, alla parte superiore del bacino, causando dislocazione e compressione dei visceri.

(Fonte: Science Alert / Kumar et al., BM / Riproduzione)

Inoltre, gli esami hanno mostrato la presenza di ossa vertebrali e simili a costole, rafforzando la diagnosi che il volume era composto da ciò che era rimasto del suo gemello e, quando la massa è stata rimossa dall'intervento, i medici hanno anche identificato strutture che sembravano arti superiori. e tessuto inferiore, epiteliale, intestinale e neurale - e persino un materiale contenente capelli.

Fortunatamente, l'intervento chirurgico di rimozione del gemello parassita è stato un successo e quasi tutta la massa è stata rimossa - alcune parti hanno dovuto essere lasciate a causa di strette aderenze dei vasi sanguigni e del tratto intestinale - e la ragazza dovrà solo tornare per la procedura. esami periodici per monitorare i tessuti del gemello che non potevano essere presi.