L'uomo cerca di catturare un pitone ma è il serpente che lo cattura

Questa storia "uccidi il serpente e mostra il bastone" non sempre si rivela vera. A proposito, quasi la frase è stata invertita lo scorso 15 ottobre nella città dell'India meridionale di Thiruvananthapuram, nel Kerala, dove un uomo è riuscito a sfuggire alla morte dopo essere stato strangolato da un serpente di pitone lungo tre metri.

Immagini angoscianti mostrano come i locali hanno lottato per districare il rettile avvolto attorno al collo dell'uomo.

L'abbraccio mortale

L'operaio, identificato come Bhuvachandran Nair, stava tagliando i cespugli in una diga quando il serpente si avvolse attorno al suo collo. Due abitanti del villaggio tentarono di salvarlo mentre Nair teneva il rettile in una mano e cercava di spingere la coda con l'altra. I soccorritori sono stati in grado, dopo molti sforzi, di tirare fuori il serpente mentre dozzine di persone hanno filmato la scena.

I tre riuscirono quindi a mettere il serpente in una borsa non appena arrivò la squadra di soccorso per risolvere l'incidente. Il serpente fu posto sotto osservazione e poi rilasciato nella foresta.

La spiegazione di Nair

Nair ha spiegato che mentre diserbo abbiamo colpito un oggetto che pensava fosse una corda. Mentre si avvicinava, tuttavia, si rese conto che era il serpente di tre metri e decise di salvarlo. Ma il serpente, che non voleva essere salvato, era più intelligente e scivolò lungo il corpo dell'uomo, raggiungendo facilmente il suo collo.

Dopo che l'incidente è terminato, ognuno ha indossato i suoi abiti migliori e ha posato per i selfie per perpetuare il momento. In quel momento, il pitone ha dimostrato ancora una volta di non avere senso dell'umorismo. Ecco la tua reazione alle riprese: