Google crea un'app perfetta per i tossicodipendenti mobili

Il gesto è automatico: stai pranzando e sbloccando il telefono per vedere se ci sono notifiche non lette. Se lo hai fatto, fai clic su di esso e perditi in un labirinto di post, notizie, messaggi e immagini e non ti rendi nemmeno conto di cosa hai mangiato. Ora prova a ricordare quante volte lo fai al giorno. Impossibile dirlo. Perché Google aiuterà chiunque voglia farsi un'idea di come un telefono cellulare detta il nostro ritmo di vita.

La soluzione più divertente (e rivelatrice) è Unlock Clock, che funziona come uno sfondo animato in formato sperimentale. Conta quante volte sblocchi il tuo telefono ogni giorno (ovviamente, se vivi con lo smartphone attivo, il numero sarà piccolo, ma puoi capire lo spirito della cosa).

google

Per sentirti in colpa e smettere di accendere il telefono per niente (Stampa foto / Google)

Noi Flip (qualcosa come "Spegnere l'interruttore") crea un gruppo che si disconnette dalla tecnologia insieme, attivando contemporaneamente un interruttore di grandi dimensioni e impostando i loro telefoni in modalità "Non disturbare". Desert Island ti consente di scegliere le app davvero essenziali per la tua giornata, nascondendo tutte le altre. Puoi leggere ulteriori dettagli su queste app in questo articolo completo.

Google crea un'app perfetta per i tossicodipendenti mobili tramite TecMundo