60 anni di Astérix: curiosità sui nomi dei personaggi

Asterix, il famoso fumetto francese che ha vinto una legione di fan in tutto il mondo compie 60 anni il 29 ottobre. Piena di metafore e riferimenti storici, la trama, ambientata nell'antica Gallia (la regione che ora corrisponde alla Francia) durante il periodo della Repubblica Romana, è caratterizzata dalla sua corrispondenza unica con passato e presente.

In onore del lavoro, i linguisti francesi del team dell'app di lingua Babbel hanno selezionato curiosità linguistiche relative ai personaggi Asterix. Dai un'occhiata:

“In francese, tutti i nomi dei personaggi hanno un significato. Pertanto, è possibile riconoscere subito chi è gallico e chi è romano nella storia. I nomi della Gallia di solito terminano in -ix e i nomi romani in -us. Il finale "-ix" è un riferimento al famoso capo della Gallia Vercingetorix ", secondo Laure Cesari, Project Manager della squadra didattica francese di Babbel.

Asterix

Asterix è la stella della storia. Pertanto, ha ricevuto il nome del simbolo tipografico * - astérisque in francese. Il termine francese deriva dalla parola greca aster, che significa stella.

Obelix

Obélix è il migliore amico di Asterix. Prende il nome dal simbolo tipografico (†), che a volte viene utilizzato per indicare una seconda nota a piè di pagina. In francese, Obélix proviene dall'obelisco (obelisco portoghese) e significa monumento appuntito. In latino, obelisco . In greco, obeliskos .

Idefix

Il cane è il compagno inseparabile di Obelix. Il suo nome, Idéfix, in francese, si riferisce all'idea fissa. Il cane è anche famoso per le sue preoccupazioni ambientali che lo mettono molto avanti rispetto al momento in cui il suo personaggio è stato allevato.

Panoramix

È il sacerdote del villaggio che conosce il segreto della pozione magica che dà potere ai Galli. Il suo nome deriva dal greco pan (tutti) e horama (visione). In altre parole, è quello che vede tutto - riassumendo bene il ruolo di un druido.

Abracurcix

È il capo del villaggio. Il nome Abraracourcix si riferisce all'espressione francese di bras raccourcis, che significa: con le braccia accorciate. Il termine descrive la postura in un combattimento: con i pugni chiusi e le braccia alzate.