21 donne fantastiche che hanno cambiato il mondo in meglio

Per così tanto, così tanto tempo, essere donna era sinonimo di non avere diritti. Non potevano studiare, lavorare, votare o essere interessati ad altro che all'infanzia e al layette. Solo per darti un'idea, nel Medioevo, molti uomini si sono tolti i testicoli sinistri, certi che solo lo sperma prodotto correttamente è in grado di produrre un figlio maschio. Sì lo è.

Fortunatamente, alcune cose sono già cambiate in questo senso nella maggior parte del mondo, anche se molte donne sono ancora represse e violentate solo a causa del loro genere. Ecco un elenco di grandi donne che hanno dato importanti contributi sociali, culturali e scientifici all'umanità.

1 - Marie Curie

È impossibile studiare chimica e fisica senza parlare di Marie Curie, la donna polacca resa famosa dalle sue ricerche sulla radioattività. Vale anche la pena ricordare che questa donna ha raggiunto l'impresa di vincere l'ambito premio Nobel - due volte.

2 - Malala Yousafzai

Probabilmente hai sentito parlare di Malala, la ragazza pakistana che è anche la persona più giovane a ricevere un premio Nobel. Per la sua lotta per i diritti delle donne all'istruzione e il simbolo di forza e resistenza che è diventata, a causa della sua esperienza personale (è stata colpita alla testa quando aveva solo 14 anni), Malala merita di essere in quella lista.

3 - Kathrine Switzer

È stata la prima donna a partecipare alla famosa Maratona di Boston nel 1967. Nell'immagine sopra puoi vedere il momento in cui uomini dell'organizzazione dell'evento, quando hanno visto che una donna stava partecipando, hanno cercato di impedirle di correre.

4 - Margaret Heafield

Vedi questa ragazza nella foto? Sì lo è. Ha lavorato come direttore dell'ingegneria del software per la NASA. Fondamentalmente, era una delle responsabili del progetto Apollo, uno dei più importanti dell'agenzia spaziale.

5 - Valentina Tereshkova

Questa donna russa fu la prima donna a viaggiare nello spazio nel 1963 per la missione Vostok VI.

6 - Onna-Bugeisha, la donna samurai

Onna-Bugeisha era il nome con cui i guerrieri samurai del Giappone feudale furono chiamati alla fine del XIX secolo.

7 - Amelia Earhart

Amelia è stata la prima donna a volare da sola sull'Oceano Atlantico nel 1928.

8 - Komako Kimura

Questa donna suffragetta ha combattuto per il diritto di voto delle donne e ha anche partecipato alla marcia tenutasi a New York nell'ottobre 1917.

9 - Eliza Leonida Zamfirescu

Vedi questa ragazza nella foto sopra? È stata la prima donna ingegnere nella storia.

10 - Rosa Parks

Questo è un nome molto importante nella lotta per i diritti umani. Il nome di Rosa è comunemente citato quando parliamo di attivisti che hanno combattuto contro la segregazione razziale - è nota per aver rifiutato di dare il suo posto sull'autobus a un uomo bianco.

11 - Sofia Ionescu-Ogrezeanu

Questa donna rumena è stata la prima neuroscienziata e neurochirurgo al mondo.

12 - Anne Frank

Lo scrittore ebreo ha fatto un ritratto brillante ed estremamente triste della sua famiglia, che ha dovuto nascondersi dai nazisti, e probabilmente ne hai sentito parlare.

13 - Il protettore

Questa donna è stata fotografata nel 1990 in Armenia mentre proteggeva la sua casa con un fucile. Al momento della foto, aveva 106 anni.

14 - Nadia Comaneci

Questa atleta è stata la prima donna a segnare 10 punti in ginnastica olimpica durante le Olimpiadi ed è diventata una leggenda dello sport, e ha dovuto lottare duramente per mostrare il suo talento.

15 - Maud Stevens Wagner

È stata la prima tatuatrice registrata negli Stati Uniti nel 1907.

16 - Mary Winsor

Nell'immagine, scattata nel 1917, appare con un cartello che recita: “Chiedere alle donne la libertà non è un crimine. I prigionieri di suffragette non dovrebbero essere trattati come criminali. "

17 - Annette Kellerman

Per aver proposto che le donne indossino un abito come quello che indossa nell'immagine sopra per andare in spiaggia o in piscina nel 1907, è stata arrestata con l'accusa di "indecenza".

18 - Bertha Von Suttner

È stata la prima attivista di sesso femminile a ricevere un premio Nobel per la pace.

19 - Suu Kyi

Questa donna è stata costretta ad affrontare gli arresti domiciliari per 15 anni. La ragione? Ha condotto una campagna per la democrazia.

20 - Nisia Floresta Augusta

Nisia è stata la prima brasiliana a combattere per l'emancipazione femminile. È considerata una precursore del femminismo nel paese ed è anche riconosciuta per il suo impegno per l'alfabetizzazione per ragazze e donne. Nísia Floresta è stata anche una delle prime donne a pubblicare articoli sui giornali brasiliani ed è stata la traduttrice del manifesto femminista di Mary Wollstonecraft, "Diritti e ingiustizie delle donne".

21 - Maria Lacerda de Moura

Se oggi discutiamo di questioni riguardanti la maternità consapevole, l'amore libero e il diritto all'amore delle donne, possiamo ringraziare Maria Lacerda de Moura, brasiliana di Minas Gerais. Dedicata alle cause sociali, ha anche lavorato come educatrice in Minas Gerais e San Paolo e ha lavorato per la stampa anarchica nazionale e internazionale.

***

Ovviamente ci sono così tante donne fantastiche, e questo post sarebbe troppo grande se ne parlassimo tutte. Ad ogni modo, se ricordi qualche donna grande specifica, dicci nei commenti!

* Pubblicato il 1/9/2015